Bagnaja

BAGNAIA


Località storica dell'Alto Lazio lungo la via Francigena, Bagnaia si trova a pochi chilometri da Viterbo nel territorio della Tuscia alle falde dei Monti Cimini.


Storia

Il nucleo originario dell'abitato attraversò in silenzio il periodo alto medievale emergendo dall'oblio nell'anno 963, citato in un documento come Bangaria.
Appartenente alla sede pontificia il piccolo borgo dotato di mura e torre fortilizia fu donato alla sede vescovile di Viterbo (XIII sec.) legando inscindibilmente il suo futuro a quello della Chiesa romana fino alla data dell'unificazione d'Italia (1861). Tuttavia fu il periodo rinascimentale quello che diede al borgo - il quale acquisì intanto il nome attuale di Bagnaia - una notevole popolarità come luogo di villeggiatura di vescovi e cardinali determinando un forte ampliamento urbanistico al di là delle mura medievali. Regista della nuova architettura di Bagnaia fu il senese Tommaso Ghinucci il quale disegnò Piazza XX Settembre ispirandosi a Piazza del Popolo di Roma; fu eretta nello stesso tempo la Chiesa di S. Antonio Abate e terminata magnifica Villa Lante (1511-1566) commissionata dal cardinale Gianfrancesco Gambara e passata un secolo dopo al Duca di Bomarzo, Ippolito Lante Montefeltro della Rovere, assumendo la sua attuale denominazione.

In seguito all'Unificazione d'Italia Bagnaia divenne sede comunale fino al 1928 quando fu incorporata nel Comune di Viterbo.


Visita alla città

Percorrendo la strada provinciale si entra improvvisamente in centro storico arrivando sulla centrale piazza dove sorge la Chiesa di S. Antonio Abate; da qui si ha una prima visione del borgo medievale, delle sue mura e della torre originaria.

Procedendo a piedi si può entrare nell'abitato medievale dove si snodano vicoli e piazzette costellate di caratteristici edifici in muratura medievale sapientemente curati ed abbelliti da decorazioni floreali. Meritano una visita il Palazzo Ducale e il Palazzo dell Loggia, entrambi all'interno delle mura antiche.

Uscendo attraverso la porta galleria s'incontra una bella Fontana Vignolesca
che segna il limite architettonico tra la parte medievale e quella rinascimentale di Bagnaia. Percorrendo via Iacopo Barozzi si arriva a Villa Lante, perla di Bagnaia che conserva uno tra i più belli dei giardini manieristici del XVI secolo.


Luoghi d'interesse

- Villa Lante (1566)
- Palazzo Ducale
- Palazzo della Loggia
- Fontana vignolesca
- Torre del Borgo
- Chiesa del San Antonio Abate (1575)
- Chiesa di San Carlo


Musei

- Nessun Museo segnalato

Eventi

- Sacro Fuoco di S. Antonio il 16 gennaio
- Festa della Madonna del Carmelo in luglio

PAG. 1

BAGNAIA
borgo d'arte

regione Lazio
Fontana
FONTANA VIGNOLESCA

Chiesa S.Antonio Abate
S. ANTONIO ABATE

Villa Lante
ENTRATA DI VILLA LANTE

 

 

 

Guida della città
profilo artistico

Visita Bagnaia
Alberghi a Bagnaia

 

Città del Lazio

Roma

Viterbo

Altre città d'arte
Bagnaia
Bagnoregio
Calcata
Capodimonte
Gradoli
Montefiascone
Tivoli
Tuscania
Siti Archeologici
Ferento
Tarquinia
Veio
Vulci

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 



ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your TravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK