Polignano a Mare
Questo file si trova su Wikimedia Commons. Clicca sulla foto per vedere la sua pagina di descrizione e la sua licenza.

POLIGNANO A MARE

Polignano è una perla, adagiata su una ripida scogliera costellata di grotte e storia lungo la splendida costa adriatica pugliese.

Le sue origini sono antichissime e collegato alla città greca di Neapolis (IV sec. a.C.) che divenne in seguito Polisnea ed ancora Polineanum.
Ma il suo territorio, nella parte più a nord, venne già abitato durante l'ultima glaciazione (10.000 anni fa) e testimonianze di villaggi risalenti all'Età del Bronzo (3.500-1.200 a.C.) sono state rinvenute nell'attuale zona del centro storico.

Annessa da Roma alla Repubblica nel 270 a.C. dopo la fine delle guerre con Pirro, Polignano divenne statio per le immense derrate di grano e centro commerciale e costiero lungo la via Traiana che congiungeva Brindisi alla capitale. La sua posizione geografica le garantì ricchezza e splendore per tutta la durata dell'Impero e venne a scomparire solo con la caduta di Roma e le successive invasioni di Goti e Vandali (V sec. d.C.).

Inserita nell'Impero Romano d'Oriente dopo la guerra greco-gotica (535-553) vinta dal generale Belisario, Polignano conobbe nei secoli la dominazione dei Longobardi (VII sec.), degli Arabi (IX sec.) e nuovamente dei Bizantini (IX-XI sec.).
L'arrivo dei Normanni (XI sec.) coincise per la Puglia con l'inizio di un periodo di sviluppo e ricchezza che compensò tanti secoli di guerre. A Polignano il processo fu rafforzato dalla presenza dei potenti monaci benedettini che in questo periodo costruirono l'Abbazia di San Vito.

Passata sotto gli Svevi grazie al matrimonio tra Enrico VI e Costanza d'Altavilla (1186) rimase sotto la loro diretta gestione fino all'avvento degli Angioini (1266) i quali intrapresero un'opera di fortificazione del borgo a difesa di probabili incursioni dei turchi.
Polignano fu per breve tempo di Venezia (1506) e quindi del Regno di Napoli al quale successe in ordine di tempo la corona spagnola (XVII sec.).

Colpita da pestilenza nel 1690, Polignano divenne nel secolo successivo possedimento dei Borboni seguendo il corso storico del Regno delle Due Sicilie. La città partecipò attivamente alla diffusione delle idee repubblicane ospitando una vendita carbonara e partecipando ai moti risorgimentali che portarono alla data dell'unificazione al Regno d'Italia (1861).
L'anno successivo assunse il nome di Polignano a Mare.

Oggi Polignano a Mare entra di diritto tra le mete turistiche più popolari della Puglia grazie al suo particolarissimo tratto di costa a scogliera lungo la quale si aprono grotte naturali e grazie al numero di monumenti ed edifici d'interesse storico culturale che il suo centro storico conserva.
Tra questi spicca la Chiesa Matrice (1295) in stile romanico con portale del Rinascimento e la Chiesa di Santo Stefano, medievale ed oggi sconsacrata.

Passeggiare per il centro storico fatto di vicoli lastricati di pietra bianca, scorci medievali con vedute sul mare adriatico e graziosi ristoranti tradizionali è un'esperienza che vale la visita a Polignano a Mare.

Polignano ha dato i natali a Domenico Modugno, indimenticato maestro della canzone popolare italiana.

POLIGNANO A MARE
città d'arte

regione Puglia

 

Guida della città
profilo artistico
musei
eventi

Visita Polignano a Mare
Alberghi a Polignano

 

Città della Puglia
Andria
Barletta
Bari
Brindisi
Foggia
Lecce
Taranto
Trani
Altre città d'arte
Acaya
Alberobello
Alezio
Altamura

Ascoli Satriano

Bisceglie
Bitonto
Bovino
Calimera
Canosa
Casarano
Castel del Monte
Castellaneta
Ceglie Messapica
Cerignola
Cisternino
Conversano
Copertino
Cutrofiano

Francavilla Fontana

Galatina
Gallipoli
Gioia del Colle
Giovinazzo
Gravina
Grottaglie
Isole Tremiti
Locorotondo
Lucera
Maglie
Manduria
Manfredonia
Martano
Martina Franca
Massafra
Melendugno
Melpignano
Mesagne
Modugno
Molfetta
Monopoli
Monte Sant'Angelo
Nardò
Ostuni
Otranto
Parabita
Peschici
Poggiardo
Polignano a Mare
Putignano
Ruvo di Puglia
San Ferdinando di Puglia
San Vito dei Normanni
San Severo
Specchia
Terlizzi
Tricase
Troia
Ugento
Vico del Gargano
Vieste
Siti Archeologici
Egnazia
Ordona (Herdonia)
Oria
Siponto

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK