Campo dei Miracoli - Pisa

PISA

Pisa, ancor oggi famosa non solo per la sua arte ma anche come sede universitaria (Università del 1343 e Scuola Normale Superiore voluta da Napoleone nel 1813) venne fondata probabilmente dai liguri, divenne poi centro etrusco (sec. IV a.C.), fu occupata dai romani e istituita in colonia (179 a.C.), quindi in municipio (89 a.C.).
Grazie all’attivazione del porto (già attivo in epoca imperiale) svolse il ruolo di rilevante centro commerciale anche nell’alto medioevo, divenendo libera città (sec. X) promotrice di un codice marittimo (Consuetudini di mare, 1075) e quindi libero comune (1081). Attiva durante la 1ª crociata (1096-99), creò una vasta rete di empori e scali nel Tirreno e nel Levante. In urto con Genova per l’egemonia come Repubblica Marinara, decadde per le sconfitte subite (battaglia della Meloria, 1284). Sconvolta dalle lotte fra consorterie nobiliari (sec. XIV) e dalla crisi economica (perdita dei domini sardi, 1326), cadde sotto il dominio dei Visconti (1399-1402) e quindi dei fiorentini. Dopo l’interramento del porto (sec. XVI) si sviluppò come centro culturale (scuola galileiana).

Dal punto di vista storico/religioso Pisa fu importante anche perché vi si svolsero alcuni Concili, sebbene non riconosciuti come Concili Ecumenici. Il primo (1135), fu convocato da Innocenzo II per far fronte allo scisma di Anacleto II. Il secondo (25.3-7.8.1409) fu un tentativo di alcuni cardinali di ricomporre il grande scisma d’occidente: il papa Gregorio XII e il papa avignonese Benedetto XIII furono destituiti e venne eletto Alessandro V; il tentativo fallì poiché i due papi non accettarono la deposizione. Il terzo, detto il “conciliabolo di Pisa”, fu convocato nel 1511 da Luigi XII di Francia nel tentativo di opporsi al papa Giulio II, che rispose convocando il V concilio lateranense (1512). Ebbe scarse adesioni e fu trasferito a Milano, Asti e si chiuse a Lione nel 1512.

PAG. 1 | 2 | 3 | avanti >>

PISA
città d'arte

regione Toscana

 

Battistero - Pisa
BATTISTERO

Dettaglio
DETTAGLIO

 

 

 

Guida della città
profilo artistico
musei
hotel

 

Città della Toscana
Firenze
Arezzo
Lucca
Pisa
Pistoia
Siena

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 



ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK