Cattedrale - Piazza Armerina
Questo file si trova su Wikimedia Commons. Clicca sulla foto per vedere la sua pagina di descrizione e la sua licenza.

PIAZZA ARMERINA

Situata nella porzione di Sicilia meridionale tra Enna e Caltagirone, Piazza Armerina porta alla mente degli appassionati di archeologia i bellissimi affreschi nella Villa del Casale che dista pochi kilometri da qui, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1996.

La Villa s'inseriva nel tragitto compreso tra Catania ed Agrigento e conobbe il suo massimo splendore attorno ai secoli IV e V d.C. poco prima della discesa dei Goti e dei Vandali che probabilmente la danneggiarono lasciandola però in piedi tanto che rimase attiva anche durante le successive epoche bizantina, araba e normanna.
Sepolta da un alluvione, dovette attendere i primi scavi ('800) per tornare parzialmente alla luce ma lo studio approfondito dei locali e degli affreschi si deve a Gino Vinicio Gentili (1950).

Piazza Armerina appartiene al gruppo dei "comuni lombardi" di Sicilia dove si parla un dialetto gallo-siculo, molto differente dal dialetto siciliano e affine invece al dialetto piemontese del Monferrato.
La storia risale al periodo di dominazione normanna sotto Guglielmo I detto il Malo per la forte avversione alla sua politica interna che causò rivolte sanguinose (Bonello) e la successiva chiamata di dignitari dell'Italia del Nord, lombardi e piemontesi appunto, a governare le città ribelli.

L'abitato si sviluppò in epoca normanna e venne protetto prima con una cinta muraria e, in seguito all'allargamento del suo territorio, con una seconda costruita nel 1397.

Piazza Armerina offre notevoli spunti per una visita culturale a partire dal suo Duomo (1604), con una mole imponente e sede del Museo Diocesano e dal Castello Aragonese (XIV sec.) con torri quadrate, costruito per volere di Re Martino V.
Da visitare poco fuori dal centro la chiesa di Sant'Andrea, pregevole esempio di arte religiosa normanna (1096) che custodisce affreschi raffiguranti la Vita di Cristo (XII sec.)

In città si svolge ogni anno dal 12 al 14 di agosto il Palio dei Normanni, tre giorni di giostra cavalleresca in costumi medievali.

PIAZZA ARMERINA
città d'arte

regione Sicilia, isola

 

Guida della città
profilo artistico
musei

Visita Piazza Armerina
Alberghi Piazza Armerina

 

Città della Sicilia
Palermo
Agrigento
Catania
Enna
Messina
Siracusa
Trapani
Altre città d'arte
Acireale
Alcamo
Caccamo
Caltagirone
Caltanissetta
Castelvetrano
Cefalù
Erice
Gela
Lentini
Licata
Lipari
Marsala
Mazara del Vallo
Milazzo
Modica
Monreale
Noto
Palazzolo Acreide
Piazza Armerina
Ragusa
Randazzo
Sciacca
Scicli
Taormina
Termini Imerese
Siti Archeologici
Akrai
Megara Iblea
Morgantina
Mozia
Pantalica
Segesta
Selinunte
Tindari
Valle dei Templi
Villa Romana del Casale

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK