Panorama - Erice
Questo file si trova su Wikimedia Commons. Clicca sulla foto per vedere la sua pagina di descrizione e la sua licenza.

ERICE

A pochi kilometri da Trapani, nella parte occidentale della Sicilia, sulla sommità del Monte Giuliano si posa Erice, città capace di uniche fascinazioni e panorami incredibili sulla regione circostante e sull'arcipelago delle Egadi.

La città garantisce emozioni anche al suo interno grazie all'aspetto medievale dei palazzi, dei vicoli, delle sue chiese e delle mura ancora conservate.
Deriva il suo nome da Venere Ericina, la dea della fecondità qui venerata fin dall'antichità con la costruzione di un famoso tempio.

Secondo lo storico greco Tucidide, Erice fu fondata dagli esuli troiani che qui sbarcarono dopo la fuga da Troia e si mescolarono alla popolazione locale dei Sicani facendo nascere il popolo degli Elimi, lo stesso che avrebbe fondato anche Segesta.
Erice fu poi per secoli amministrata dai Cartaginesi con la breve pausa di un anno, in cui conobbe l'assedio e la presa da parte di Pirro, re dell'Epiro.
Durante la Prima Guerra Punica (264-241 a.C) fu fortificata dal generale Amilcare il quale deportò anche parte degli abitanti per la fondazione di Drepanon, attuale Trapani, che fino ad allora era solo un porto.
Vide poi lo scontro tra Romani e Cartaginesi per oltre un secolo e, passata ai Romani, divenne un famoso centro religioso.

Del periodo romano si sa comunque ben poco come anche di quello bizantino.
Erice tornò ad affiorare nella storia con l'arrivo degli Arabi che conquistarono la rocca nell'831, e promossero lo sviluppo economico del borgo. I Normanni comandati da Ruggero d'Altavilla la assediarono (1167) e conquistarono nel XII sec. dandole il nome di Monte San Giuliano che fu poi mantenuto fino al 1934.

Sono di questo periodo la costruzione della Chiesa Matrice, del Castello, di Palazzo Chiaramonte e la ristrutturazione delle mura.
Con lo sviluppo degli ordini religiosi nel XIII e XIV secolo furono edificate altre chiese dopodiché fu mantenuta la struttura architettonica ed urbanistica del tempo.

Si entra nel perimetro triangolare di Erice attraverso Porta Trapani e attraverso la via Regia si giunge alla chiesa Matrice (1314) con portale gotico e rosone. Altre chiese degne di nota sono S. Martino di fondazione normanna, la chiesa del Salvatore, quella trecentesca di S. Francesco e S. Giovanni Battista.
A Erice si può visitare inoltre il Castello di Venere eretto nel XII secolo dove un tempo sorgeva il tempio di Venere.

ERICE
città d'arte

regione Sicilia, isola

 

Guida della città
profilo artistico
musei

Visita Erice
Alberghi a Erice

 

Città della Sicilia
Palermo
Agrigento
Catania
Enna
Messina
Siracusa
Trapani
Altre città d'arte
Acireale
Alcamo
Caccamo
Caltagirone
Caltanissetta
Castelvetrano
Cefalù
Erice
Gela
Lentini
Licata
Lipari
Marsala
Mazara del Vallo
Milazzo
Modica
Monreale
Noto
Palazzolo Acreide
Piazza Armerina
Ragusa
Randazzo
Sciacca
Scicli
Taormina
Termini Imerese
Siti Archeologici
Akrai
Megara Iblea
Morgantina
Mozia
Pantalica
Segesta
Selinunte
Tindari
Valle dei Templi
Villa Romana del Casale

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK