Akrai
Questo file si trova su Wikimedia Commons. Clicca sulla foto per vedere la sua pagina di descrizione e la sua licenza.

AKRAI

Colonia di Siracusa e ponte d'espansione verso l'interno, Akrai fu fondata nel 664-663 a.C. su un territorio comunque abitato fin dall'Età della Pietra. Alcune necropoli sparse testimoniano l'esistenza di villaggi di Siculi nel X-XI sec. a.C. che i Greci al loro arrivo riuscirono a controllare ed amministrare grazie alla posizione di Akrai, costruita sulla sommità di un colle a 770 m di altezza in posizione dominante sul territorio.
La città conobbe subito un periodo di sviluppo e benessere e seguì sempre le sorti della città madre di Siracusa.
Secondo Tucidide nel 413 a.C. nei dintorni di Akrai, i siracusani sconfissero definitivamente l’esercito ateniese comandato da Nicia.
Fu sotto il regno di Gerone II (275-215 a.C) che Akrai raggiunse il massimo splendore.
La città fu poi presa dai Romani nel 211 a.C. e venne incorporata nei suoi domini dove restò fino alla fine dell'Impero. Dapprima fu città decumana (pagava una decima) e quindi divenne civitas stipendiaria (pagava uno stipendio) iniziando a battere anche una sua moneta.

Passata sotto il dominio Bizantino venne infine assediata e distrutta dagli Arabi nell'827 e presto dimenticata.
Solo nel periodo Normanno venne costruito un castello sul sito dell'antica Akrai attorno al quale si sviluppò il borgo protetto da una cinta muraria che assunse il nome di Palazzolo. Oggi conosciuta come Palazzolo Acreide.

Nel sito sono stati rinvenuti e scoperti monumenti di grande importanza: le latomie (cave di pietra) dell’Intagliata e dell'Intagliatella, il teatro ben conservato che poteva contenere circa 600 spettatori, il quadrangolare bouleuterion o sala del Consiglio, i templi ferali, il decumano e importanti templi acrensi. Non distante si possono ammirare anche i Santoni, sculture rupestri del III secolo a.C.

Poco distante si possono visitare anche le necropoli greca e sicula, entrambe scavate nella roccia naturale.

AKRAI
sito archeologico

regione Sicilia, isola

 

Guida della città
profilo artistico
musei

Visita Akrai
Alberghi Akrai

 

Città della Sicilia
Palermo
Agrigento
Catania
Enna
Messina
Siracusa
Trapani
Altre città d'arte
Acireale
Alcamo
Caccamo
Caltagirone
Caltanissetta
Castelvetrano
Cefalù
Erice
Gela
Lentini
Licata
Lipari
Marsala
Mazara del Vallo
Milazzo
Modica
Monreale
Noto
Palazzolo Acreide
Piazza Armerina
Ragusa
Randazzo
Sciacca
Scicli
Taormina
Termini Imerese
Siti Archeologici
Akrai
Megara Iblea
Morgantina
Mozia
Pantalica
Segesta
Selinunte
Tindari
Valle dei Templi
Villa Romana del Casale

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK