Manfredonia
Questo file si trova su Wikimedia Commons. Clicca sulla foto per vedere la sua pagina di descrizione e la sua licenza.

MANFREDONIA

Conosciuta con l'appellativo di Porta del Gargano per la sua posizione geografica, Manfredonia sorge sull'omonimo golfo in provincia di Foggia.

La città fu fondata dal re Manfredi di Svevia (1256), figlio dell'imperatore Federico II, dal quale derivò il suo nome. Il re volle in questo modo dare casa a tutti quegli abitanti orfani dell'antica Siponto, ormai distrutta dal terremoto del 1223 e dal maremoto del 1256.
In pochi anni la città nacque e gli vennero riconosciuti diritti importanti per accelerare la sua espansione geografica ed economica tra cui alcune esenzioni fiscali o franchigie ed il diritto di coniare monete.

Lo stesso Manfredi diede avvio alla costruzione del Castello Svevo del quale però non vedrà mai la fine dei lavori venendo sconfitto ed ucciso nella battaglia di Benevento (1266) contro gli Angioini, scesi in Italia per volere del Papa.
I nuovi re chiamarono la città Sypontum Novellum, ma gli abitanti continuarono a chiamarla col suo primo nome in segno di gratitudine al re Manfredi.

Il progresso della città fu poi minato dal fenomeno dell'impaludamento che già aveva messo in ginocchio l'antica Siponto. A causa di ciò, Manfredonia andava sempre più isolandosi dalle altre città del territorio. Il problema venne risolto solo nell'Ottocento con un progetto di bonifica.

I Turchi, comandati dal generale Ali Pascià, arrivarono dal mare nel 1620 e, come per altre città della Puglia, distrussero ed incendiarono la città la quale ci mise secoli a riprendersi.
Lo sviluppo economico venne aspettato dalla popolazione fino all'Ottocento quando insieme alla bonifica già menzionata vennero avviati i lavori di costruzione del porto.

Il 24 maggio 1915 le navi austriache si presentarono minacciose all'orizzonte e bombardarono la città.

Simboli indiscussi della città di Manfredonia sono il bellissimo e ben conservato Castello Svevo-Angioino e la Cattedrale di San Lorenzo Maiorano (1270-1274 poi ricostruita nel XVIII sec.), la basilica di S.Maria di Siponto (IX sec.), edificata su una chiesa paleocristiana, e la chiesa di S.Leonardo (XI sec.), a 10 km dal centro.

Tra i palazzi civili ricordiamo Palazzo Cessa, Delli Santi, de Florio (XV sec.) e Palazzo Celestini.

La città si infiamma durante il Carnevale Dauno, che ha origini antichissime derivando addirittura dall'antica Siponto, durante il quale sfilano carri allegorici di cartapesta.

MANFREDONIA
città d'arte

regione Puglia

 

Guida della città
profilo artistico
musei

Visita Manfredonia
Alberghi a Manfredonia

 

Città della Puglia
Andria
Barletta
Bari
Brindisi
Foggia
Lecce
Taranto
Trani
Altre città d'arte
Acaya
Alberobello
Alezio
Altamura

Ascoli Satriano

Bisceglie
Bitonto
Bovino
Calimera
Canosa
Casarano
Castel del Monte
Castellaneta
Ceglie Messapica
Cerignola
Cisternino
Conversano
Copertino
Cutrofiano

Francavilla Fontana

Galatina
Gallipoli
Gioia del Colle
Giovinazzo
Gravina
Grottaglie
Isole Tremiti
Locorotondo
Lucera
Maglie
Manduria
Manfredonia
Martano
Martina Franca
Massafra
Melendugno
Melpignano
Mesagne
Modugno
Molfetta
Monopoli
Monte Sant'Angelo
Nardò
Ostuni
Otranto
Parabita
Peschici
Poggiardo
Polignano a Mare
Putignano
Ruvo di Puglia
San Ferdinando di Puglia
San Vito dei Normanni
San Severo
Specchia
Terlizzi
Tricase
Troia
Ugento
Vico del Gargano
Vieste
Siti Archeologici
Egnazia
Ordona (Herdonia)
Oria
Siponto

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK