Parrocchiale di San Giovanni Battista - Cervo

CERVO


A pochi chilomentri da Imperia e poco prima del capo a cui dà il nome l'antico borgo di Cervo si slancia davanti agli occhi del suo visitatore, sia che esso arrivi via terra o via mare.

Storia

Dopo che i Romani conquistarono la Liguria (181 a.C.), combattendo contro popolazioni indigene, si rese possibile la costruzione della via Julia Augusta. Fu lungo questa arteria che sorse Servo, una mansio romana, che offriva servizi alle legioni ed ai mercanti dell'Impero. Grazie alla sua favorevole posizione, alla presenza di ricche sorgenti d'acqua e di un porto, si sviluppò il borgo che condivise totalmente il destino dell'Impero, andando incontro alla devastazione perpetrate dalle invasioni barbariche (V e VI sec.).

Dopo l'oscurità che contraddistinse la Liguria per gran parte dell'Alto Medioevo il centro apparve nella storia con il nome di Castrum Cervi, rocca fortificata infeudata ai Marchesi di Clavesana.
Divenne libero Comune nel 1204 ma ben presto cominciò ad orbitare attorno a Genova che il secolo successivo, la assegnò ai Cavalieri di Malta (1330). Questi la vendettero subito al Marchese Lazzaro Doria il quale dovette cederla a sua volta al marchese Enrico Del Carretto, discendente dei Clavesana.
Genova entrò in possesso nuovamente di Cervo (1384) e gli conferì presto il diritto di eleggere un suo podestà (1425).

Il secolo successivo Cervo, come molti altri centri costieri della Liguria, subì il danno delle incursioni di Turchi dal mare. La Battaglia di Lepanto (1571) mise fine a questo flagello e Cervo poté svilupparsi economicamente grazie alla pesca del corallo ed al commercio dell'olio.

La Repubblica di Genova resse il potere fino al 1797, quando Napoleone Bonaparte annetté Cervo alla neonata Repubblica Ligure. Questa istituzione ebbe vita breve e seguì il destino e la caduta di Bonaparte; Cervo passò prima al Regno di Sardegna nel 1815 e poi al Regno d'Italia (1861).

Visita alla città

In cima al borgo domina il Castello dei Clavesana risalente al XIII sec. ed attuale sede del Museo Etnografico del Ponente Ligure. Da qui, attraverso suggestivi vicoli che attraversano un centro storico molto ben conservato, si arriva alla piazzetta sulla quale sorge la Parrocchiale di San Giovanni Battista, maggiore edificio barocco del Ponente Ligure e simbolo indiscusso di Cervo, punto di riferimento per chi arrivi dal mare.
La chiesa merita una visita attenta per la bellezza degli stucchi, degli affreschi, dei suoi bassorilievi in marmo e dell'altare.
A fianco sorge il medievale Oratorio di S. Caterina (XI sec.) che conserva al suo interno resti d'affreschi.

Scendendo verso il mare si possono ammirare il cinquecentesco Palazzo Morchio ed il settecentesco Palazzo Viale.

Luoghi d'interesse

- Chiesa di San Giovanni Battista (1686-1734)
- Castello dei Clavesana (XIII sec.)
- Chiesa di San Nicola da Tolentino
- Oratorio di S. Caterina (XI sec.)
- Palazzo Viale o Palazzo del Vento (XVIII sec.)
- Palazzo Morchio (XVI sec.)
- Palazzo Duca (XIX sec.)

Musei

- Museo Etnografico del Ponente Ligure, Castello dei Clavesana
- Museo dell'Olio U Gumbu, via Matteotti 31

Eventi

- Festa patronale di San Giovanni Battista il 24 giugno
- Festival Internazionale di Musica da Camera
- Fiera di Santa Caterina d'Alessandria a fine novembre

PAG. 1

CERVO
città d'arte

regione Liguria
Castello Clavesana - Cervo
CASTELLO DEI CLAVESANA

Interno di San Giovanni Battista - Cervo
STUCCHI DI S. GIOVANNI

Particolare in S. Giovanni - Cervo
BASSORILIEVO S.GIOVANNI

Interno di S. Caterina - Cervo
ORATORIO DI S. CATERINA

Castello Clavesana - Cervo
CASTELLO

 

 

 

Guida della città
profilo artistico

Visita Cervo
Alberghi a Cervo

 

Città della Liguria
Genova
Imperia
La Spezia
Savona
Altre città d'arte
Alassio
Albenga
Albissola
Ameglia
Andora
Apricale
Arcola
Arnasco
Avegno
Baiardo
Balestrino
Bargagli
Beverino
Bordighera
Borghetto S. Spirito
Borgio Verezzi
Borzonasca
Brugnato
Bussana Vecchia
Calice Ligure
Camogli
Campiglia
Campo Ligure
Campomorone
Camporosso
Casarza Ligure
Castelnuovo Magra
Castelvecchio Rocca B.
Castiglione Chiavarese
Celle Ligure
Ceriana
Cervo
Chiavari
Cipressa
Cisano sul Neva
Cogorno
Corniglia
Diano Castello
Dolce Acqua
Dolcedo
Finalborgo
Garlenda
Gorreto
Isola Bona
La Mortola
Laigueglia
Leivi
Lerici
Levanto
Loano
Luni
Magliolo
Maissana
Manarola
Masone
Millesimo
Montalto Ligure
Montemarcello
Monterosso
Montoggio
Ne
Nervi
Noli
Perinaldo
Pieve di Teco
Pigna
Portofino
Portovenere
Ranzo
Rapallo
Riomaggiore
Rocchetta di Vara
Rocchetta Nervina
Ronco Scrivia
Rossiglione
San Remo
S. Margherita Ligure
S. Stefano di Magra
Sarzana
Sassello
Savignone
Seborga
Sestri Levanre
Taggia
Testico
Tiglieto
Toirano
Torriglia
Trovo San Giacomo
Tribogna
Triora
Urbe
Uscio
Varazze
Varese Ligure
Varigotti
Ventimiglia
Vernazza
Villanova d'Albenga
Vobbia
Zuccarello
Le isole
Palmaria
Siti Archeologici
Costa Balenae
Luni

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 



ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your TravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK