OPPIDO LUCANO

Su un colle panoramico dell'Alto Brádano sorge Oppido Lucano, centro di antica fondazione immerso tra vigneti ed ulivi.

Storia

Il territorio di Oppido fu abitato fin dal Neolitico e durante l'età del Bronzo come dimostrano i reperti emersi sul monte Montrone.
Fu certamente un centro dei Lucani (VIII sec. a.C.) conosciuto in seguito dai Romani con il nome Opinum o Yipinum
. Qui fu rinvenuta la Tabula Bantina, uno dei maggiori documenti esistenti in lingua osca.

Oppido in epoca romana imperiale conobbe certamente uno sviluppo legato alla sua posizione geografica sulla via delle Puglie. Restano di questo periodo storico i siti di Sant'Igino e Masseria Ciccotti.

Dopo la caduta di Roma non si ebbero più notizie del centro antico fino all'epoca normanna.
I Normanni eressero il Castello e assegnarono il borgo alla contea di Balvano.

Durante la guerra fra Giovanna I di Napoli e Ludovico re d'Ungheria pagò con il saccheggio e l'incendio (1348) da parte delle truppe del re la sua fedeltà agli Angioini.

Nel '400 Oppido fu degli Zurlo. Agli inizi del '500 passò agli Orsini i quali amministrarono il feudo fino ai primi anni del '700 quando Oppido venne pignorata per coprire i loro debiti.
Subentrarono i De Marinis che ressero il borgo fino alla fine della feudalità (1806).

Dopo l'unificazione al Regno d'Italia (1861) Oppido Lucano mutò nome in Palmira (1863-1933).

Visita alla città

Del Castello originario rimangono poche parti.
In paese si può visitare la Parrocchiale di SS. Pietro e Paolo (XVII sec.), che conserva un'Ultima Cena (1606) al suo interno, e la Chiesa dell'Annunziata.

Non distante dal centro la Chiesa e Convento di Sant'Antonio (XV sec.), con tele del XVII secolo ed un coro ligneo, e la chiesetta rupestre di Sant'Antuono del XIII secolo.

A circa 3 Km da Oppido, in bella posizione panoramica, anche la Chiesa di Santa Maria del Belvedere, con statua lignea del 1505 al suo interno.

Luoghi d'interesse

- Castello
- Parrocchiale di San Pietro e Paolo (XVII sec.)
- Chiesa dell’Annunziata
- Chiesa di Santa Maria del Belvedere
- Chiesa di Sant’Antonio
- Convento di Sant’Antonio (XV sec.)
- Chiesa di Sant'Antuono (XIII sec.)

Eventi

- Festa del Corpus Domini il 2 giugno
- Festa di Sant'Antonio da Padova il 13 giugno
- Festa dell'Assunta il 15 agosto

OPPIDO LUCANO
città d'arte

regione Basilicata

 

Guida della città
profilo artistico
musei

Visita Oppido Lucano
Alberghi a Oppido Lucano

 

Città della Basilicata
Matera
Potenza
Altre città d'arte
Abriola
Acerenza
Albano Lucania
Aliano
Anzi
Armento
Atella
Avigliano
Banzi
Bella
Bernalda
Brienza
Brindisi Montagna
Calvello
Calvera
Campomaggiore
Cancellara
Castelgrande
Castelluccio Inferiore
Castelluccio Superiore
Castelmezzano
Castelsaraceno
Castronuovo S. Andrea
Cersosimo
Chiaromonte
Cirigliano
Corleto Perticara
Craco
Episcopia
Ferrandina
Forenza
Gallicchio
Genzano Lucania
Grottole
Guardia Perticara
Irsina
Lagonegro
Lagopesole
Laurenzana
Lauria
Lavello
Maratea
Marsico Nuovo
Marsicovetere
Melfi
Miglionico
Missanello
Moliterno
Montemurro
Montescaglioso
Monticchio
Muro Lucano
Noepoli
Nova Siri
Oppido Lucano
Palazzo Gervasio
Picerno
Pietragalla
Pietrapertosa
Pisticci
Policoro
Rapolla
Ripacandida
Rivello
Rotonda
Rotondella
Ruvo Monte
Salandra
San Chirico Raparo
San Mauro Forte
Scanzano Ionico
Senise
Teana
Tito
Tolve
Tricarico
Tursi
Vaglio Basilicata
Valsinni
Venosa
Viggianello
Viggiano
Siti Archeologici
Grumento Nova
Heraclea
Metaponto
Utilia Bella (Vaglio)

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

© IN ITALY HOTELS NETWORK