LAVELLO


Località dell'Alto Bradano situata ai confini con le Puglie settentrionali, Lavello è centro agricolo ed industriale che conserva interessanti emergenze architettoniche.

Storia

Il suo territorio venne abitato fin dal Neolitico e sulle colline circostanti furono molti gl iinsediamenti dell'età del Ferro. I Dauni vi fondarono Forentum e alcune necropoli testimoniano l'attività di questi centri fino al III secolo a.C..

Nel Medioevo fu Labellum, nome derivato da Labrum, cioè abbeveratoio per gli animali che di qui passavano in transumanza lungo il tratturo che unisce il Vúlture al Tavoliere foggiano.

Assunse maggiore importanza dopo la conquista da parte dei Normanni che vollero la costruzione del Castello. Nello stesso secolo Lavello divenne sede vescovile (XI sec.).
Gli Svevi ampliarono la fortezza in cui poi morì l'erede al trono imperiale Corrado IV di Svevia (1254).
Nello scontro tra guelfi e ghibellini Lavello si schierò con quest'ultimi (1268) pagando con l'assalto e l'incendio di gran parte del borgo (1298) da parte delle truppe di Carlo I d'Angiò.

Con gli Angioini venne infeudata a Galard d'Ivry a cui successero numerosi feudatari fino all'avvento al potere degli Orsini del Balzo. Fu in seguito signoria dei Del Tufo (1507), dei Pignatelli e dei Caracciolo che ressero il potere fino alla fine della feudalità (1806).

La popolazione aderì sia ai moti repubblicani del 1799 sia a quelli carbonari del 1820-21 ma divenne, in seguito all'Unità d'Italia (1861), uno dei centri maggiori del movimento legittimista che aspirava a riportare il potere ai Borboni.
In questo periodo favorì anche il fenomeno del brigantaggio ospitando alcune bande.

Visita alla città

In città si visitino le antiche chiese di S. Maria delle Rose e S. Maria ad Martyres, entrambe del XII secolo e poi rimaneggiate nel '700. Pregevole anche la chiesa di Sant'Anna che conserva all'interno una tela del XVI secolo.

Il Castello, all'interno del quartiere medievale di Lavello, ospita l'Antiquarium che espone reperti archeologici rinvenuti nelle necropoli daune attorno all'abitato.

Visitabili nel territorio anche i resti di un edificio termale romano conosciuti con il nome di Casa del Diavolo.

Luoghi d'interesse

- Castello Svevo
- Cattedrale di S. Mauro (XI sec.)
- Chiesa di S. Giovanni
- Chiesa di S. Anna
- Chiesa della Madonna del Principio
- Chiesa di Sant'Antonio
- Palazzo Giaculli
- Fontana Gravetta
- Convento degli Zoccolanti
- Chiesa di S. Maria delle Rose (XII sec.)
- Chiesa di S. Maria ad Martyres (XII sec.)
- Necropoli in contrada San Felice
- Casa del Diavolo: resti termali romani

LAVELLO
città d'arte

regione Basilicata

 

Guida della città
profilo artistico
musei
eventi

Visita Lavello
Alberghi a Lavello

 

Città della Basilicata
Matera
Potenza
Altre città d'arte
Abriola
Acerenza
Albano Lucania
Aliano
Anzi
Armento
Atella
Avigliano
Banzi
Bella
Bernalda
Brienza
Brindisi Montagna
Calvello
Calvera
Campomaggiore
Cancellara
Castelgrande
Castelluccio Inferiore
Castelluccio Superiore
Castelmezzano
Castelsaraceno
Castronuovo S. Andrea
Cersosimo
Chiaromonte
Cirigliano
Corleto Perticara
Craco
Episcopia
Ferrandina
Forenza
Gallicchio
Genzano Lucania
Grottole
Guardia Perticara
Irsina
Lagonegro
Lagopesole
Laurenzana
Lauria
Lavello
Maratea
Marsico Nuovo
Marsicovetere
Melfi
Miglionico
Missanello
Moliterno
Montemurro
Montescaglioso
Monticchio
Muro Lucano
Noepoli
Nova Siri
Oppido Lucano
Palazzo Gervasio
Picerno
Pietragalla
Pietrapertosa
Pisticci
Policoro
Rapolla
Ripacandida
Rivello
Rotonda
Rotondella
Ruvo Monte
Salandra
San Chirico Raparo
San Mauro Forte
Scanzano Ionico
Senise
Teana
Tito
Tolve
Tricarico
Tursi
Vaglio Basilicata
Valsinni
Venosa
Viggianello
Viggiano
Siti Archeologici
Grumento Nova
Heraclea
Metaponto
Utilia Bella (Vaglio)

In Italy Today
Le guide d'Italia:
> le città d'arte
> l'elenco completo
> le regioni d'Italia
Eventi e mostre
Hotel e B&B

 

 


ART TRAVEL LINK - SITI WEB SELEZIONATI

  • Your ArtTravelSite - http://www.yoursite.com
    Description of the site.
  • ... ask to put your art-link here!

 


Vuoi inserire un LINK?
Hai un HOTEL o un'altra attività legata al TURISMO IN ITALIA?

Promuovilo nella pagina della tua città dentro IN ITALY TODAY!
OFFERTE PROMOZIONALI PER I PRIMI LINK

Art Travel directory

SUGGEST AN ART/TRAVEL-SITE

 

In Italy Today ama l'arte

Š IN ITALY HOTELS NETWORK